Policy sulla protezione dei dati personali-it

I presenti termini e condizioni di vendita per corrispondenza (“Termini di Vendita per Corrispondenza“) descrivono i termini e le condizioni applicabili alla vendita di prodotti a marchio “TEORY” effettuata per corrispondenza dalla società Teory Group s.r.l. con sede legale in 20123 Milano, via Giosue Carducci 8, e sede operativa in 20900 Monza (MB), Via Craudio Monteverdi 23, codice fiscale, partita IVA e numero d’iscrizione al Registro delle Imprese presso la C.C.I.A.A. di Milano 09581910966 (di seguito “ TEORY“), per tramite della boutique Teorry di riferimento, i cui dettagli e contatti sono reperibili nel Modulo d’Ordine (come di seguito definito) cui i presenti Termini di Vendita per Corrispondenza sono allegati (di seguito il “Venditore“), e destinata esclusivamente ai consumatori italiani, anche ai sensi e per gli effetti degli articoli 50 e ss. del Codice del Consumo (d.lgs. n. 206/2005).

 

  1. Effettuazione dell’Ordine
    1.1 Per effettuare un ordine, il consumatore (“Cliente“) dovrà procedere come di seguito indicato:
  2. a) entro 2 (due) giorni lavorativi dalla telefonata tramite la quale il Cliente ha comunicato al Venditore la propria volontà di acquistare i prodotti e ha fornito al Venditore i propri contatti, il Venditore invierà al Cliente un apposito modulo d’ordine (“Modulo d’Ordine“) che includerà una descrizione dettagliata dei capi di abbigliamento e/o accessori per l’abbigliamento inclusi nell’ordine (“Prodotti“). Il Modulo d’Ordine sarà inviato tramite e-mail, fax oppure, ove tali mezzi di comunicazione – in base a quanto indicato dal Cliente tramite la telefonata iniziale – non siano utilizzabili, tramite raccomandata con avviso di ricevimento. Al Modulo d’Ordine saranno allegati i presenti Termini di Vendita per Corrispondenza. Il Modulo d’Ordine dovrà essere compilato dal Cliente, in particolare indicando dettagliatamente, nelle apposite sezioni:
    (i) le proprie generalità;
    (ii)                     la modalità di pagamento prescelta;
    (iii)                    il proprio indirizzo e-mail, nel caso il Cliente indichi come modalità di pagamento il pagamento tramite Paypal, ovvero i dati relativi alla propria carta di credito su circuito America   Express o [] qualora abbia selezionato tale modalità di pagamento.
  3. b) entro 3 (tre) giorni lavorativi dall’invio del Modulo d’Ordine, Il Cliente dovrà inviare al Venditore il Modulo d’Ordine debitamente compilato ai recapiti del Venditore indicati nel Modulo     d’Ordine, via e-mail, fax oppure ove tali mezzi di comunicazione non siano utilizzabili, tramite raccomandata con avviso di ricevimento.

1.2                               Il Modulo d’Ordine debitamente compilato e regolarmente inviato al Venditore (“Ordine“) sarà ritenuto, ai fini e agli effetti di legge, contenere una proposta di conclusione di contratto di vendita da parte del Cliente, relativa ai Prodotti (“Contratto“). Tale Contratto si intenderà perfezionato nel momento in cui il Venditore riceve l’Ordine del Cliente, previa verifica della correttezza e della completezza dei dati ivi inseriti dal Cliente.

1.3                               Per i 3 (tre) giorni lavorativi successivi all’invio al Cliente del Modulo d’Ordine, il Venditore si impegna a non alienare a terzi i Prodotti. Qualora il Modulo d’Ordine non venisse inviato, debitamente compilato e firmato, entro il termine di cui alla clausola 1.1.b) che precede, il Venditore metterà nuovamente in vendita al pubblico i Prodotti inizialmente riservati al Cliente, senza che ciò possa fondare alcun diritto o pretesa in capo al Cliente.

1.4                               Qualora il Cliente inoltri un Ordine incompleto e/o non corretto, il Cliente sarà informato di tale circostanza a mezzo e-mail, fax, telefono oppure, ove tali mezzi di comunicazione – in base a quanto indicato telefonicamente dal Cliente – non siano utilizzabili, tramite raccomandata con avviso di ricevimento. Il Cliente potrà quindi completare e/o rettificare i dati dell’Ordine entro i 2 (due) giorni successivi a tale comunicazione: in mancanza di un’idonea e tempestiva integrazione e/o rettifica, il Venditore avrà la facoltà di non dar seguito all’Ordine.

1.5                               Nel caso in cui il Cliente effettui un Ordine oltre il termine di cui alla clausola 1.1.b che precede, certi Prodotti potrebbero non essere più disponibili per la vendita tramite corrispondenza. Il Venditore si riserva quindi il diritto di non dar seguito ad un Ordine in tali casi.

1.6                               Il Venditore si riserva il diritto di non dar seguito ad un Ordine quando abbia ragionevole motivo per ritenere che il Cliente non sia maggiorenne.

1.7                               L’effettuazione di un Ordine implica integrale accettazione, da parte del Cliente, dei presenti Termini di Vendita per Corrispondenza.

  1. Prezzi, spese di spedizione e pagamenti

2.1                               Il prezzo applicabile ai Prodotti sarà quello indicato, per singolo Prodotto e complessivamente, nel Modulo d’Ordine inviato dal Venditore al Cliente. Il prezzo ivi indicato è comprensivo di tutte le imposte applicabili, inclusa IVA.

2.2                               Le spese di spedizione si intendono a carico del Cliente e sono indicate, complessivamente, nel Modulo d’Ordine inviato dal Venditore al Cliente.

2.3                               Il pagamento del prezzo dei Prodotti e delle spese di spedizione applicabili dovrà essere effettuato dal Cliente in un’unica soluzione entro 10 (dieci) giorni dall’inoltro dell’Ordine al Venditore, con la modalità di pagamento indicata dal Cliente nel medesimo Ordine.

2.4                               Eventuali cambiamenti del prezzo dei prodotti e/o dell’ammontare delle spese di spedizione non avranno effetto sugli ordini già effettuati al momento in cui tali cambiamenti vengono effettuati.

  1. Consegna dei Prodotti

3.1                               A seguito dell’avvenuto pagamento, da parte del Cliente, del prezzo e delle spese di spedizione applicabili, il Venditore provvederà a consegnare i Prodotti al Cliente mediante spedizione a mezzo corriere espresso all’indirizzo indicato dal Cliente nell’Ordine, al più presto e comunque non oltre 20 (venti) giorni dalla trasmissione dell’Ordine al Venditore.

3.2                               In difetto di pagamento, in tutto od in parte, del prezzo dei Prodotti e delle spese di spedizione applicabili entro il termine di cui alla clausola 2.3 che precede, il Contratto si intenderà risolto per inadempimento del Cliente, con salvezza di ogni diritto del Venditore.

3.3                               Qualora il Venditore non potesse consegnare alcuno dei Prodotti entro il termine di cui alla clausola 3.1 che precede per l’indisponibilità, anche temporanea, degli stessi, il Venditore, entro il medesimo termine, ne informerà per iscritto il Cliente e provvedere al rimborso delle somme eventualmente già corrisposte per il pagamento dei Prodotti non disponibili.

  1. Diritto di recesso

4.1                               Entro 15 (quindici) giorni lavorativi dalla data di ricevimento dei Prodotti, il Cliente avrà diritto di recedere dal contratto, senza alcuna penalità e senza obbligo di specificare alcuna ragione, mediante invio di una comunicazione scritta all’indirizzo del Venditore indicato nel Modulo d’Ordine, amezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento. Tale comunicazione può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma, telex, posta elettronica ai recapiti indicati nel Modulo d’Ordine, a condizione che la stessa sia poi confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive. La raccomandata si intende spedita in tempo utile se consegnata all’ufficio postale accettante entro il termine applicabile.

4.2                               In caso di recesso, il Cliente è tenuto a restituire al Venditore i relativi Prodotti, presso il medesimo indirizzo presso il quale sia stata inviata la comunicazione di recesso, entro 7 (sette) giorni lavorativi dalla data di ricevimento dei medesimi Prodotti da parte del Cliente. I Prodotti si intendono restituiti nel momento in cui vengono consegnati all’ufficio postale accettante o allo spedizioniere.

4.3                                Le spese di restituzione dei Prodotti saranno a carico del Cliente.

4.4                               L’esercizio del diritto di recesso di cui alla presente clausola 4 sarà subordinato altresì al rispetto delle seguenti condizioni:

  1. a) i Prodotti non devono essere stati utilizzati, indossati oltre quanto necessario per provarne la misura, lavati o danneggiati.
    b) il cartellino identificativo deve essere ancora attaccato ai Prodotti.

4.5                               In caso di esercizio della facoltà di recesso in ottemperanza di tutte le previsioni della presente clausola 4, il Venditore provvederà a rimborsare le eventuali somme già pagate dal Cliente per l’acquisto dei relativi Prodotti nel minore tempo possibile ed, in ogni caso, entro 30 (trenta) giorni dalla data in cui il Venditore è venuto a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso, a seguito di verifica della conformità con tutte le previsioni della presente clausola 4.

4.6                               Qualora il Cliente non rispetti integralmente le modalità ed i termini per l’esercizio del diritto di recesso di cui alla presente clausola 4, il Cliente non avrà diritto al rimborso delle somme già corrisposte al Venditore per i relativi Prodotti.

  1. Garanzie del Venditore

5.1                               Il Venditore riconosce espressamente tutti e soli i diritti di garanzia spettanti al Cliente ai sensi degli artt. 128 e ss. del Codice del Consumo, inclusa in particolare la garanzia per difetti di conformità sui Prodotti manifestatisi entro 2 (due) anni dalla consegna dei relativi prodotti e denunciati dal Cliente entro 2 (due) mesi dalla data in cui il difetto è stato scoperto.

5.2                               Qualsiasi reclamo inerente i Prodotti, inclusi i reclami relativi a Prodotti difettosi a fini di esercizio dei diritti di garanzia di cui alla clausola 5.1 che precede, dovrà essere inviato all’indirizzo del Venditore indicato nel Modulo d’Ordine, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento.

  1. Privacy

6.1                               Ai sensi e per gli effetti del Codice Privacy (D.Lgs n. 196/2003 e s.m.i.), il Venditore informa il Cliente che i dati dello stesso sono trattati nel rispetto del Codice Privacy, compresi i profili di sicurezza e riservatezza dei dati, con e senza l’ausilio di strumenti elettronici secondo procedure e logiche funzionali alle finalità di seguito indicate.

6.2                              Il trattamento dei dati di cui alla clausola 6.1 che precede verrà effettuato esclusivamente al fine di consentire al Venditore di gestire ed eseguire l’Ordine del Cliente, per adempiere i relativi obblighi imposti da legge, regolamento e normativa comunitaria e per l’esercizio di diritti in sede giudiziaria.

6.3                               Il conferimento dei dati personali di cui alla clausola 6.1 che precede, con particolare riferimento a nome ed indirizzo e-mail del Cliente, è obbligatorio in quanto necessario per la gestione ed esecuzione dell’Ordine. Il mancato conferimento di tali dati personali comporta l’impossibilità di eseguire il Contratto, senza che al Venditore e/o ai suoi aventi causa possa essere imputata alcuna responsabilità in proposito.

6.4                               Il personale incaricato e il Responsabile del Venditore di seguito indicato accedono ai dati, che sono comunicati solo in quanto necessario alle finalità indicate alla clausola 6.2 che precede ai seguenti soggetti: legittimi destinatari ai sensi di legge (ad es. autorità, enti pubblici per i loro fini istituzionali); terzi che forniscono al Venditore servizi tecnici e organizzativi funzionali all’esecuzione e gestione dell’Ordine; terzi in caso di operazioni straordinarie (fusioni, acquisizioni, cessione di azienda, ecc.); altre società del Gruppo teorry stabilite all’interno dell’Unione Europea. Tali soggetti trattano i dati quali Titolari, Responsabili o incaricati di trattamento, a seconda del caso, per le finalità indicate alla clausola 6.2 che precede e secondo la legge privacy applicabile.

6.5                               Il Venditore riconosce espressamente al Cliente tutti i diritti a questi attribuiti dall’art. 7 Codice Privacy, ad esempio ottenere conferma dell’esistenza o meno di dati che lo riguardano, verificarne contenuto, origine, esattezza, chiederne integrazione, aggiornamento, rettificazione, cancellazione, anonimizzazione, blocco dei dati, opposizione al trattamento per motivi legittimi. Per esercitare i propri diritti privacy e per avere la lista aggiornata dei Responsabili e dei soggetti cui sono comunicati i dati, il Venditore può contattare in qualsiasi momento il Titolare o il Responsabile ai recapiti indicati nella clausola 6.6. che segue.

6.6                               Il Titolare del trattamento dei dati personali è il Venditore come individuato nell’intestazione dei presenti Termini di Vendita per Corrispondenza, il quale può essere contattato, per tutte le finalità connesse al trattamento dei dati personali del Cliente di cui alla presente clausola 6, al n. di telefono 039/2621067, n. fax 039/2621067. Il Responsabile del trattamento è il Worldwide Customer Relationship Manager pro tempore, domiciliato presso la sede del Titolare e disponibile al seguente indirizzo email: master@teorry.it.

6.7                               Ai sensi dell’art. 24 Codice Privacy, dal momento che il trattamento dei dati del Cliente viene effettuato esclusivamente al fine di dare esecuzione agli obblighi derivanti dal Contratto e dalla legge, il consenso del Cliente al trattamento dei dati, compresa la comunicazione ai terzi indicati nella clausola 6.4 che precede, non è necessario.

  1. Responsabilità

7.1                               I presenti Termini di Vendita per Corrispondenza stabiliscono tutte le obbligazioni e le responsabilità relative alla fornitura dei Prodotti. Ad eccezione di quanto quivi previsto, il Venditore non riconosce alcuna garanzia, condizione o altro termine vincolante riguardo alla fornitura, mancata consegna o al ritardo nella consegna dei Prodotti. Qualsiasi garanzia, condizione o altro termine risultante da o connesso alla fornitura di Prodotti che potrebbe intendersi implicitamente annesso o incorporato al Contratto, per legge, precedente giurisprudenziale o altra norma applicabile nel Paese di residenza del Cliente o in cui i Prodotti sono stati acquistati, è qui espressamente escluso nella massima misura consentita dalla legge applicabile.

  1. Clausole generali

8.1                               In caso una qualsiasi delle previsioni di cui ai presenti Termini di Vendita per Corrispondenza sia ritenuta illecita, invalida o inapplicabile, tale previsione si intenderà modificata nella minima parte necessaria per renderla lecita, valida o applicabile e le rimanenti previsioni conserveranno piena validità ed efficacia.

8.2                              Il presenti Termini di Vendita per Corrispondenza costituiscono l’accordo complessivo tra il Cliente e il Venditore relativamente all’oggetto degli stessi.

8.3                              Nel caso in cui una delle due parti non faccia valere qualsiasi diritto riconosciutole dai presenti Termini di Vendita per Corrispondenza, ciò non costituisce una rinuncia a tale diritto e non pregiudicherà la facoltà di far valere il relativo diritto successivamente.8.4                           Il Venditore impiega ogni ragionevole sforzo per adempiere correttamente le proprie obbligazioni previste dalle presenti Condizioni. Tuttavia, non il Venditore non sarà responsabile per ritardi o mancate esecuzioni se tali ritardi od omissioni sono causate da circostanze al di là del suo ragionevole controllo inclusi, a titolo esemplificativo, calamità naturali, esplosioni, inondazioni, incendi o incidenti; guerre o agitazioni civili; scioperi, agitazioni sindacali o interruzioni del lavoro; qualunque forma di intervento governativo; azioni od omissioni commessa da una terza parte; inadempienza dei fornitori; altre fattispecie di forza maggiore; errori nell’indirizzo di consegna indicato dal Cliente o mancata notifica da parte del Cliente delle modifiche ad esso pertinenti; mancato pagamento da parte del Cliente. Il Venditore informerà il Cliente del verificarsi di tali circostanze appena possibile e adempierà le proprie obbligazioni nel più breve tempo possibile.

8.5                            I presenti Termini di Vendita per Corrispondenza e il Contratto sono disciplinati dalla legge italiana ad esclusione della disciplina sul conflitto di leggi. Per ogni controversia inerente i presenti Termini di Vendita per Corrispondenza e il Contratto, sarà competente in via esclusiva il giudice del luogo di residenza o domicilio del consumatore, se ubicati in Italia, ai sensi dell’articolo 63 del Codice del Consumo.

(Visited 60 times, 1 visits today)